ItalianEnglishFrenchGermanSpanish

Groucho Cinema Presenta

due donne logo

un film di Raffaele Schettino

Birgit Sonja Berg

Mara Calcagni

Jean-Paul Denizon

Luisa De Santis

"Perché siamo donne e solo il nostro cuore può decidere quello che è giusto e quello che non lo è"

Sceneggiatura Domenico Del Mastro Raffaele Schettino Fotografia Sara Brusciano Nicola Cattani Scenografia Maurizio Carraro Samantha Giova Costumi Marina Mangiapelo
Musiche Francesco Schettino Montaggio Raffaele Schettino Sergio Alberini Aiuto Regia Tiziana Luna Forletta Andrea Gnocchi Sound Design Massimo Filippini
Regia Raffaele Schettino Produzione Groucho Cinema Srl

LOG-LINE

Due donne al di là della legge

La storia di una famiglia italiana in un tempo passato, ma con una maturità sociale che oltrepassa i tempi attuali.

due donne al di la della legge film

GUARDA ORA

play button
due donne al di la della legge stills

In uscita nelle sale italiane

il 19 Maggio 2022 distribuito da Groucho Cinema

Elenco sale in costante aggiornamento

Arene estive e festival

Vetralla (VT)
Cinema Arena 3 Agosto ore 21.30 PRESENTE IL REGISTA

Ariano Irpino (AV)

Ariano Folk Festival 18 Agosto ore 17.00 PRESENTE LO SCENEGGIATORE DOMENICO DEL MASTRO, (Introduce FLORIANA MASTANDREA, interviene PAOLO FRANZESE)

Calitri (AV)

Sponz Fest X edizione 25 e 26 Agosto ore 17.00 PRESENTE IL REGISTA, introduce MICHELA MANCUSI

Roma

Isola del cinema 2 Settembre ore 22.00 PRESENTE IL REGISTA

ArenAgnini 9 Settembre ore 21.00 PRESENTE IL REGISTA

Sale di uscita (Prima visione Maggio-Giugno)
due donne al di la della legge stills

SINOSSI

DUE DONNE rivoluzionano il sentire comune

Nell’Italia agraria di inizio secolo, ad Anditri, una terra di confine nel Sud Italia, un uomo (Donato) vive felicemente con la moglie (Anna), ma si innamora di un’altra donna, la còrsa (Marisa), da poco emigrata con la famiglia dalla Sardegna: le due donne risolvono l’impasse in una convivenza a tre, alla luce del sole, e con la creazione di una famiglia allargata. Il piccolo paesino lentamente accetta la situazione, in nome dell’Amore e dell’Amicizia, negli anni burrascosi delle lotte contadine e operaie e in uno sfondo di magia contadina.
Una storia tutta al femminile dove DUE DONNE rivoluzionano il sentire comune

right quote

“È la paura che ci ha fatto inventare i limiti e i confini.
I confini non esistono, né nei pensieri, né nei sentimenti”

Note di regia

Il drammatico periodo storico

Siamo dopo la Grande Guerra, nel 1919. Il dramma appena passato ha dato nuova forza al popolo: in Italia si diffondono occupazioni delle terre e scioperi. In questa cornice di cambiamento sociale si inserisce la storia di Anna, Marisa e Donato. Le due donne sovvertono i valori tradizionali, il concetto di famiglia monogama viene messo in discussione, tanto quanto il concetto patriarcale di società, in uno sfondo di magia contadina.

Una storia particolare

Come è possibile che in un paesino del profondo Sud italiano sia esistita una storia, una famiglia del genere? Che diceva la gente? Sono riuscito a rintracciare e a intervistare l’ultimo figlio ancora in vita (89 anni) e mi ha raccontato come vivevano: persone divertenti, fratelli e sorelle, pieni di amore e di voglia di vivere, in cui le Due Madri erano il propulsore all’interno e all’esterno della famiglia.

La colonna sonora

Ho deciso di affiancare ai classici per pianoforte e alle musiche popolari, composizioni originali per organo Hammond che rimandando alle conquiste di libertà e cambiamento ottenute negli anni 60-70. Un “forward looking” che conferisce universalità alla storia raccontata.

Film Crew

  • Director Raffaele Schettino
  • DoP Sara Brusciano, Nicola Cattani
  • Editing Sergio Alberini, Raffaele Schettino
  • Musics Francesco Schettino
  • Production Groucho Cinema srl

Starring

  • Sonja Birgit Berg Marisa Bonnet
  • Mara Calcagni Anna de Martino
  • Raffaele Schettino Donato de Martino

Co-Starring

  • Jean-Paul Denizon Giovanni Bonnet
  • Luisa de Santis Maria de Martino
  • Clara Galante Mariella Bonnet
raffaele schettino

Regista

Raffaele Schettino

Raffaele Schettino è nato nel 1975 ed è attore e regista. Dopo studi classici e una laurea in economia, ha frequentato il master in Arti Sceniche presso l’università federale di Bahia (Brasile), studia voce e canto polifonico contadino con il coro della Scuola di Testaccio (Giovanna Marini) e ha studiato con maestri come Dario Fo, Jean Paul Denizon (P. Brook) e l’Odin Teatret di Eugenio Barba. E’ codirettore artistico dell’ass. cult. Groucho Teatro (2006-oggi) e amministratore unico della società di produzione e distribuzione cinematografica Groucho cinema srl (2014-oggi).

Ha scritto, diretto e interpretato numerose piéce teatrali. E’ approdato al Cinema e all’audio-visivo girando documentari. “Il mondo magico” (prod. Groucho Cinema, 2017), è stata la sua opera prima, come co-sceneggiatore, regista, attore e produttore; è qualificato “Film d’Essai” al Mibact; Platinum Remi Award 49ma ed. del Houston WorldFest e Merit Award “miglior regia” al Rome web awards. Con il cortometraggio “Tradimenti e magie” ha ricevuto il gold award come miglor regia alla 52a ed. del World Fest di Houston.

IL Cast

Personaggi

Personaggi

Sonja Birgit Berg film

Marisa Bonnet

Mara Calcagni

Anna de Martino

Raffaele Schettino film

Donato de Martino

Jean Paul Denizon film scaled

Giovanni Bonnet

Luisa de Santis film

Maria de Martino

clara galante web

Mariella Bonnet

Stills

Gallery

Gallery

Contatti